Scheda progetto

Nome del progetto: “Emergenza Haiti”

Territorio interessato: Haiti

Destinatari: Popolazione colpita dal terremoto

Data di avvio: 2010

Stato del progetto: Concluso

Partner:

Finalità: Il 12 Gennaio 2010 l’isola di Haiti, uno dei Paesi più poveri del Mondo, è stata sconvolta da un catastrofico terremoto superiore al 7° grado della scala Richter. Il sisma ha colpito in modo particolare la capitale Port‐au‐Prince, distruggendo o danneggiando gravemente molti edifici della città. Tutti gli ospedali, le scuole e le parrocchie della città sono stati distrutti o sono risultati talmente danneggiati da dover essere evacuati. I morti stimati, essendo impossibile definire un numero preciso, hanno superato la soglia dei 212.000. Il CSJ Missioni si è attivato in tutte le Chiese italiane raggiunte dai volontari con una raccolta straordinaria, il cui obiettivo era quello di ottenere denaro e altri aiuti per garantire la sopravvivenza della popolazione dell’isola caraibica, sollecitando inoltre ulteriori contributi da versare direttamente all’Associazione. Si è inoltre provveduto a sensibilizzare tutti i sostenitori e sul territorio di Fisciano, infine, si sono coinvolti anche gli esercizi commerciali.

Risultati: Le donazioni raccolte da CSJ Missioni sono state pari ad Euro 8.939,50, il CSJ Missioni ha integrato la cifra portandola a Euro 10.000,00, la somma, versata il 30 marzo 2010 alla Sœurs de St-Joseph de St-Vallier, è servita per lavori di ricostruzione di due scuole, di un orfanatrofio, di uno studentato universitario e di una parrocchia nella città di Cap-Haïtien.